Un’ostilità incomprensibile

Ho letto con interesse e stupore l’editoriale de ‘laRegione’ di venerdì 16 dicembre firmato da A. Manna e D. Ritzer, vice e direttore del quotidiano bellinzonese. Con interesse perché tratta un tema per il quale, nel mio ruolo di vicepresidente del Partito socialista, porto una parte di responsabilità. Con stupore perché proprio non ho...

Cure dentarie, l’attualità ignorata!

Negli scorsi giorni, la consigliera nazionale Katharina Prelicz-Huber ha depositato un’iniziativa parlamentare per chiedere che i costi delle cure dentarie siano coperti dall’assicurazione malattia obbligatoria (LAMal). La proposta fatta prevede che l’assicurazione di base copra i costi legati ai trattamenti necessari a causa di una malattia del sistema masticatorio e quelli relativi alle misure...

Assicurazione malattia: il dito e la luna

Durante il mese di dicembre il Gran Consiglio voterà probabilmente una modifica della legge tributaria per aumentare di 1’200 franchi le deduzioni per oneri assicurativi per figlio a carico. La modifica è stata proposta con una iniziativa dell’arco di centro-destra (Il Centro, Plr Lega e Udc) soprattutto come risposta all’aumento scandaloso dei premi per...

Lo Spazio economico europeo (30 anni dopo)

Il 6 dicembre 1992 il popolo svizzero (insomma: il 50,3% delle elettrici e degli elettori) ha rifiutato di aderire allo Spazio economico europeo. Sono passati trent’anni e le conseguenze di quella infausta scelta le viviamo oggi come durante tutto questo tempo! Ricordo i lunghi lavori parlamentari per adattare le leggi svizzere al cosiddetto “acquis...

Migrazione e sistema sociale più giusto

Salvo rare eccezioni, si dibatte il tema della migrazione sulla pelle degli esseri umani, fra tifoserie e per fini esclusivamente elettorali, dimenticando almeno tre elementi essenziali: lo Stato di diritto e il rispetto dei diritti umani, le reali proporzioni del fenomeno migratorio in rapporto alla popolazione globale europea e svizzera (saldi migratori, invecchiamento e...

Le nostre dighe, un po’ come la Fontana di Trevi

L’ultimo botto della liberalizzazione del mercato elettrico, avviata un quarto di secolo fa in Europa e dal 2009 in Svizzera, è il prezzo di 75 cts/kWh che dobbiamo pagare ai proprietari degli impianti idroelettrici ad accumulazione del nostro Paese per disporre di una riserva di energia di circa 400 GWh fino a maggio 2023....

Politica scolastica: due parole, per chiarezza

Il collega Aron Piezzi, che siede insieme a me nella Commissione formazione e cultura del Gran Consiglio, nel suo articolo “Se l’ideologia viene prima di tutto” apparso il 16 novembre su laRegione, scrive che la politica scolastica del nostro Cantone si fonda eccessivamente su due principi, quello dell’”inclusione” e quello della “differenziazione pedagogica”. Una...

Paradossi fiscosociali

Premi proporzionali al reddito. Però al contrario: più il reddito aumenta e meno costano i premi di cassa malati. Questa la ricetta di Plr, Lega, Udc e Centro con l’iniziativa parlamentare che propone maggiori deduzioni fiscali per i premi dei figli minorenni. Un’idea quest’ultima che a prima vista pare pure simpatica certo: chi non...