Categoria: News

I numeri di Maurer

Recentemente il capo del Dipartimento federale delle finanze Ueli Maurer ha dichiarato che i provvedimenti “anti-Covid” costano alla nostra economia (lui ha usato il termine “bruciano”) 6 milioni di franchi all’ora. La frase è stata ripresa dal presidente dell’Udc, il ticinese Marco Chiesa, per giungere alla conclusione che la politica seguita dal Consiglio federale...

AVS 21: una riforma a scapito delle donne

L’AVS è la nostra assicurazione sociale più importante. Dovrebbe garantire un reddito dignitoso alle persone che hanno lavorato per tutta la vita. Di conseguenza, il PSS respinge il progetto di riforma dell’AVS 21 presentato oggi dalla Commissione della sicurezza sociale e della sanità (CSSS-S) del Consiglio degli Stati, poiché è semplicemente inaccettabile. Si tratta...

Casi di rigore e oltre

Stiamo vivendo tutti un momento di grande incertezza e paura, compagni di viaggio pericolosi che possono minare alla base democrazia e pace sociale. Ancor di più in questa situazione la presenza di uno Stato solido e di un’amministrazione competente ed efficace è necessaria per permettere a cittadini e aziende di far fronte a incognite...

Congedo parentale: il Canton Ticino pioniere in Svizzera

Dopo la votazione di dicembre terminata in parità, i deputati del Gran Consiglio hanno risolto di introdurre un congedo parentale pagato di due settimane in aggiunta a quello maternità e paternità. Il PS accoglie con soddisfazione questa decisione che rappresenta una prima a livello svizzero. Il Partito Socialista è soddisfatto della decisione presa oggi...

PostFinance: no alla privatizzazione; per una banca al servizio della popolazione

PostFinance: no alla privatizzazione; per una banca al servizio della popolazione

In un momento in cui i tassi d’interesse sono ad un minimo storico, PostFinance deve essere ripensata come garante del traffico dei pagamenti e quindi come una parte importante del servizio pubblico. Il Partito Socialista Svizzero rifiuta pertanto la proposta del Consiglio federale, che ha scelto la via semplicistica della privatizzazione. Il PS chiede...

Rafforzamento delle misure COVID: esigiamo risarcimenti efficaci per le persone colpite!

La tutela della salute della popolazione deve rimanere la priorità e resta il modo migliore per evitare una crisi sociale ed economica duratura. In questo senso, il PSS accoglie con favore il rafforzamento delle misure annunciate oggi dal Consiglio federale per combattere la diffusione del coronavirus. Allo stesso tempo, è imperativo fornire assistenza economica...

Un servizio pubblico tutto da recuperare

A corto di macchinisti le FFS hanno dovuto tagliare 200 collegamenti, in parte sostituiti con autobus, mancano anche 100 assistenti alla clientela sui treni, eppure la politica negli ultimi decenni ha successivamente messo a disposizione importanti mezzi per aumentare e migliorare l’offerta, Alptransit 23 miliardi, corridoio 4 metri da 900 milioni, Durchmesserlinie a Zurigo 1,5...

Difendere la Rete 2 e il servizio pubblico

Mi permetto di intervenire nel dibattito attuale, nato intorno al prospettato depotenziamento della Rete Due, soprattutto per sottolineare un aspetto importante della petizione che circola da alcuni giorni a sostegno della stessa. Ho infatti l’impressione che le molte e molte persone che, ad oggi, hanno aderito e firmato l’appello l’abbiano fatto non solo per...