Categoria: In evidenza

Aumento dei premi: abbiamo bisogno di soluzioni urgenti per il potere d’acquisto della popolazione 

Gli aumenti dei premi annunciati oggi metteranno a dura prova il potere d’acquisto della popolazione svizzera, che già fatica a far fronte ai costi dell’energia e dell’inflazione. È necessario trovare soluzioni rapide per proteggere la popolazione dall’enorme onere che i premi antisociali pro-capite impongono alle famiglie. In questo senso, la decisione di ieri del...

Raccomandazioni per le votazioni cantonali del 30 ottobre 2022

Domenica 30 ottobre 2022 ci attendono tre votazioni cantonali. Scopri di cosa si tratta e le nostre raccomandazioni di voto! Vota No all’iniziativa sull’imposta di circolazione e Sì al controprogetto PS-VerdiIl controprogetto, scritto da PS e Verdi e votato dal Gran Consiglio, diminuisce di circa 10 milioni complessivi l’imposta di circolazione, riserva 4 milioni...

Il PS Ticino ha presentato oggi in conferenza stampa un pacchetto di misure federali e cantonali per alleviare le famiglie dall’inflazione, tutelando il loro potere d’acquisto. Sono necessarie misure urgenti per contrastare le conseguenze negative dell’inflazione, in particolare sui redditi bassi e medio-bassi. Riunito in conferenza stampa a Locarno, il Partito Socialista Ticino ha...

Volontà di presentare una lista progressista unitaria per il Consiglio di Stato

Care compagne, cari compagniLa giornata odierna si apre con la notizia della volontà della direzione del PS Ticino di presentare una lista progressista unitaria per l’elezione del Consiglio di Stato. L’obiettivo è di rafforzare il polo progressista e di contrastare la deriva a destra del Canton Ticino. Vogliamo discutere con voi questa proposta al...

Firma l’iniziativa “Basta livelli”!

L’iniziativa popolare “Basta livelli nella scuola media” mira a creare più giustizia sociale e culturale nella scuola dell’obbligo ticinese, abolendo la separazione precoce delle/degli allievi in 3a e 4a media nelle lezioni di tedesco e matematica. I corsi B sono frequentati maggiormente da allievi di estrazione sociale medio-bassa. Questa separazione precoce spesso blocca la...

Fiaccolata per la pace e solidarietà internazionale

La società civile ticinese continua a mobilitarsi contro la guerra e per il sostegno alla popolazione dell’Ucraina, invitando la cittadinanza a partecipare alla fiaccolata che si terrà domenica 6 marzo alle ore 20.00 a Bellinzona. Dopo il presidio per la pace che si è tenuto sabato 27 febbraio a Bellinzona, occorre continuare a mobilitarsi...

Condanniamo la guerra e promuoviamo la solidarietà locale

Il Partito Socialista ticinese coordina un’azione tra i principali Comuni alfine di promuovere la solidarietà con la popolazione colpita dalla guerra. A Bellinzona, Lugano, Locarno, Mendrisio, Chiasso e in molti altri comuni è stato depositato un atto parlamentare da parte di gruppi PS o gruppi misti di sinistra. A meno di 1500 km di...