Autore: Segreteria Politica

Pandemia, ora ci vuole un’imposta di solidarietà

L’insidiosa pandemia ha fermato buona parte delle attività economiche, sociali e personali per salvaguardare la salute della popolazione, ma soprattutto degli anziani. Il costo complessivo per Confederazione e Cantoni ammonterà a 60-70 miliardi, come ha detto, recentemente, il consigliere federale Ueli Maurer a Zurigo. Solo alcuni decenni fa un milione di franchi era una...

POSTA: Gigante Giallo dai piedi di argilla

POSTA: Gigante Giallo dai piedi di argilla

Attualmente la Posta sta contattando diversi comuni, tra cui Coldrerio, per chiudere gli uffici postali. Tutto quello che ha fatto finora è stato estremamente criticato dalla popolazione nonché dalle diverse prese di posizione da parte delle Autorità Comunali, con petizioni e altro, che non sono servite a nulla. Anche la pandemia che imperversa sul...

Autogestione: sì alla mediazione cantonale, no all’escalation dello scontro in funzione elettoralistica!

Il Partito socialista di Lugano e il Partito socialista cantonale deplorano vivamente la decisione del Municipio di Lugano di dare la disdetta della convenzione del 2002 relativa all’utilizzazione di parte dell’ex Macello di Lugano da parte dell’autogestione, convenzione che è stata firmata da Consiglio di Stato, Comune di Lugano e Centro Sociale Autogestito il...

Generazione COVID-19: andrà tutto bene?

Un anno fa la pandemia ha colpito la società intera stravolgendone le abitudini e i ritmi, annullandone le certezze e la progettualità. Oggi siamo coscienti della sofferenza profonda intrinseca alla situazione sanitaria. Sul lungo periodo, quali saranno gli effetti dell’emergenza vissuta? Troppo presto per dirlo, non troppo tardi per chinarsi su quello che già...

Diritto di voto e di diritto di eleggibilità non vanno (sempre) di pari passo

Di solito si ritiene che, raggiunta una soglia di età (oggigiorno di solito la maggiore età a 18 anni), ogni cittadin* debba poter partecipare alle elezioni sia come elettore/elettrice sia come candidat*. Ma non è sempre così. Gli/Le eleggibili sono solo una frazione degli aventi diritto di voto In Norvegia, per esempio, ogni cittadin*...

Per un NO femminista all’iniziativa anti-burqa

Per un NO femminista all’iniziativa anti-burqa

Le Donne socialiste svizzere* si battono per un NO femminista all’iniziativa contro il burqa. Per solidarietà con le loro sorelle musulmane, le Donne* socialiste si oppongono con fermezza agli ambienti islamofobici che, con il pretesto dell’uguaglianza, vogliono imporre regole e norme d’abbigliamento alle donne*. In occasione della conferenza stampa di oggi «Per un NO...

50 anni di voto alle donne

Cinquant’anni fa, il 7 febbraio 1971, le donne in Svizzera ottenevano il diritto di voto. Gli uomini, con una maggioranza del 65% e nonostante alcuni cantoni contrari, avevano finalmente deciso alle urne che era giunto il momento di dare alle donne il diritto di esprimere la loro volontà. Purtroppo alcuni cantoni, Appenzello interno ed...