Autore: Laura Riget

AVS 21: una riforma a scapito delle donne

L’AVS è la nostra assicurazione sociale più importante. Dovrebbe garantire un reddito dignitoso alle persone che hanno lavorato per tutta la vita. Di conseguenza, il PSS respinge il progetto di riforma dell’AVS 21 presentato oggi dalla Commissione della sicurezza sociale e della sanità (CSSS-S) del Consiglio degli Stati, poiché è semplicemente inaccettabile. Si tratta...

I primi 100 giorni di copresidenza nell’anno del coronavirus

I primi 100 giorni di Mattea Meyer e Cédric Wermuth alla guida del Partito Socialista Svizzero (PSS) hanno coinciso con la crisi del coronavirus. A Berna, parlando ai media, la copresidenza ha affermato di trarre la giusta lezione da questa crisi, ribadendo che è necessario un cambiamento sociale che metta l’accento sulle persone piuttosto...

Prestazione ponte COVID: il Parlamento approva un decreto fondamentale!

Prestazione ponte COVID: il Parlamento approva un decreto fondamentale!

Oggi, finalmente, il Parlamento ha approvato la prestazione ponte COVID nata da una mozione di Ivo Durisch nell’aprile 2020. Questa prestazione porterà così una boccata di ossigeno alle persone in difficoltà a causa del coronavirus. Il Capogruppo PS Ivo Durisch aveva presentato nell’aprile del 2020 una mozione per la creazione di un fondo sociale...

Casi di rigore e oltre

Stiamo vivendo tutti un momento di grande incertezza e paura, compagni di viaggio pericolosi che possono minare alla base democrazia e pace sociale. Ancor di più in questa situazione la presenza di uno Stato solido e di un’amministrazione competente ed efficace è necessaria per permettere a cittadini e aziende di far fronte a incognite...

Congedo parentale: il Canton Ticino pioniere in Svizzera

Dopo la votazione di dicembre terminata in parità, i deputati del Gran Consiglio hanno risolto di introdurre un congedo parentale pagato di due settimane in aggiunta a quello maternità e paternità. Il PS accoglie con soddisfazione questa decisione che rappresenta una prima a livello svizzero. Il Partito Socialista è soddisfatto della decisione presa oggi...

PostFinance: no alla privatizzazione; per una banca al servizio della popolazione

PostFinance: no alla privatizzazione; per una banca al servizio della popolazione

In un momento in cui i tassi d’interesse sono ad un minimo storico, PostFinance deve essere ripensata come garante del traffico dei pagamenti e quindi come una parte importante del servizio pubblico. Il Partito Socialista Svizzero rifiuta pertanto la proposta del Consiglio federale, che ha scelto la via semplicistica della privatizzazione. Il PS chiede...

Votazioni 7 marzo 2021: tre NO!

Il 7 marzo 2021 saremo chiamati a votare su tre oggetti federali, che noi proponiamo di rifiutare votando tre NO.  NO al divieto di dissimulare il volto!Questa iniziativa dell’UDC non vuole rafforzare i diritti delle donne, ma diffondere xenofobia e islamofobia nella nostra società. Noi ci impegniamo per la libertà di indossare (o non...

NO alla legge sui servizi d’identificazione elettronica

La legge sui servizi d’identificazione elettronica mette il rilascio del nuovo passaporto digitale svizzero in mano ad aziende private, facendone un affare commerciale. In futuro, invece che all’Ufficio passaporti, dovremmo rivolgerci a grandi banche, compagnie di assicurazioni e simili, che gestirebbero i dati sensibili dei cittadini. Noi diciamo NO il 7 marzo! Il Consiglio...